IL CORAGGIO DI RESTARE – Feb09

C’era una volta chi lasciava tutto, sapendo di non avere niente, solo per trovare fortuna. Nel loro piccolo erano dei rivoluzionari, braccianti e contadini che cercavano l’America e la trovavano a volte a costo di sacrifici, speranze disattese, disprezzo. C’era poi chi rimaneva ad aspettare una lettera, c’era chi restava a sudare sulla terra ed a giocare col destino. Almeno … Continua a leggere

LA MEMORIA DELLE PIETRE – Jan09

Insomma, ne succedono di cose strane… l’altro giorno, ad esempio, passando sotto alle Mandre, m’era parso di sentire un rumore simile al crepitare che fanno le pietre quando si battono e rotolano addosso l’una con l’altra. Mi sono avvicinato, e da quello spoglio muricciolo rimasto in piedi più per rabbia che per forza, mi è sembrato di sentire suoni simili … Continua a leggere

NELL’ABRUZZO LENTO – Oct08

A circa un mese dalle elezioni regionali che dovranno tornare a dare una guida all’Abruzzo, dopo anni di sprechi e di fallimenti aziendali nella provincia aquilana, mentre le prospettive di crescita si approssimano allo zero e si parla di “riduzione di produzione” della Micron, la più grande realtà aziendale della nostra zona, emerge un’evidenza preoccupante: siamo di fatto nell’Abruzzo lento. … Continua a leggere

CRONACA, TV, VERITA’ – Jun08

Sembrano tre termini allineati in una perfetta sequenza, tralci di una stessa realtà oggettiva che l’informazione pretende di raccontare. Sembrano, ma in questo quadro perfetto mancano un paio di paroline magiche tanto care a molti pseudo-paladini della verità stessa: spettacolo e opportunismo. Lungi da me pretendere di darvi la chiave di lettura infallibile, ma la sensazione pervadente è che si … Continua a leggere

FESTA DEI LAVORATORI… E DEL LAVORO – May08

La festa dei lavoratori, il primo Maggio, ha oggi lo stesso senso di quando, più di un secolo fa, si rivendicavano le otto ore giornaliere tanto scontate, oggi. Allora, nel 1886, il simbolo delle rivendicazioni che diede inizio alla ricorrenza fu la cosiddetta “Rivolta di Haymarket”, a Chicago, in seguito ad uno sciopero (pro 8 ore, appunto) iniziato proprio il … Continua a leggere

MA CHI ME LLO FA FA’? – Jan07

Scusate, non dovrei scrivere in dialetto, ma l’italiano non renderebbe a pieno il senso della frase. Ci si auto-pone spesso questa domanda retorica soprattutto a sottolineare le difficoltà ed i sacrifici legati ai vari impegni ed alla loro conciliazione, ancor più quando il risultato non soddisfa pienamente lo sforzo profuso. Confesso che anche per me non è facile sfuggire a … Continua a leggere

ELLIS ISLAND, L’ISOLA DELLA SPERANZA – Dec06

Chiudete gli occhi. Provate ad immaginare per un attimo cosa voglia dire trascorrere un mese in mare prima di vedere l’altra sponda. Provate a vedere ad occhi chiusi i giacigli per la notte, quelle coperte sempre troppo corte, il freddo del mare e del vento eppure invisibile. Sembra un film visto e rivisto, oramai banalizzato, ma non è così. Non … Continua a leggere

PRENDENDOCI GODOT – Sep06

Immaginate di trascorrere una vita nell’attesa. Aspettando, come scriveva Beckett, che arrivi infine Godot. E che questi non arrivi mai. Semplicemente inutile. Noi però sappiamo già che Godot non verrà mai a Cese… e allora? Allora, semplicemente, ce lo andiamo a prendere. Tradotto nel concreto: non aspettiamo nè aspetteremo che arrivi nessuno a “ fare” per noi. Perché anche noi … Continua a leggere